14.01.2013 zona 2 Commissione Ambiente manutenzione Piste Ciclabili

Lunedì 14 Gennaio p.v., dalle ore 18.00 alle ore 19.30,
presso il Consiglio di Zona.
       
All’ordine del giorno i seguenti argomenti:
 
1) Piste ciclabili: interventi di manutenzione, regolamentazione e messa a norma di piste ciclabili esistenti e miglioramento delle condizioni di ciclabilità sulla rete ordinaria- lotto B- Richiesta parere su art. 29.

 

Lunedì 14 alla commissione in oggetto erano presenti due tecnici del comune per il settore viabilità-mobilità.

La partecipazione dei consiglieri è stata scarsa, e alcuni anche distratti.

I due tecnici comunali hanno illustrato con delle slide un progetto preliminare, quindi si è parlato di qualcosa che è ancora in fase di studio e suscettibile di modifiche e/o ampliamenti.

Gli interventi saranno distribuiti e realizzati da quest’anno fino a tutto il 2015.

Il costo di tutta la realizzazione è stato stimato in circa 3.100.000 (tremilionicentomila) euro così suddivisi: 1.200.000 (unmilioneduecentomila) serviranno per pagare la A2A per i rifacimenti degli impianti semaforici e delle varie centraline sui percorsi interessati, 1.900.000 per la realizzazione e/o sistemazione delle piste ciclabili, e di altre voci varie.

È stato specificato che una parte delle opere sarà a carico del Comune, la restante parte sarà finanziata da privati, mediante i ricavi derivanti dagli scomputi degli oneri di urbanizzazione.

Non è stato detto quale sarà la percentuale e/o il peso a carico dei soggetti finanziatori.

È stato sottolineato che particolare attenzione sarà riservata al fattore sicurezza, per esempio nei punti in cui le auto possono svoltare a destra.

Molte decisioni saranno prese osservando le soluzioni adottate in altre realtà tipo nord Europa o Stati Uniti, dove l’esperienza in materia è molto più ampia, e comunque ci sono molti problemi da risolvere per il tipo di viabilità preesistente nella città di Milano.

È in progetto un ponte pedonale e ciclabile a lato del ponte di via Breda.

I tratti e le aree interessate dal progetto sono sparse su vari puti della zona, un pò a “blocchi” e per cui a colpo d’occhio si presentano abbastanza frammentate.

Sulle slide le linee in verde delimitano il confine di zona, le linee rosse le piste ciclabili già presenti e le linee gialle la rete ciclabile in programma.

Le linee di colore blu sono le piste ciclabili suggerite dal tavolo di lavoro costituito ad hoc dalla zona 2.

Ci sono stati un paio di interventi da parte di cittadini, uno ha segnalato il problema del passaggio di moto, anche di grossa cilindrata su un tratto di ciclabile adiacente la via Idro, un’altro ha chiesto come si intende operare su alcuni marciapiedi costituiti da granito o materiali simili.

In conclusione, tutto o molto è ancora in fase progettuale, parecchi sono i problemi da risolvere. È stato anche messo in evidenza come per altri precedenti progetti sempre in merito alle ciclabili, non hanno trovato la disponibilità di cassa in quanto finito i fondi anticipatamente o deviati ad altro.

 

PROGETTO DEFINITIVO PISTE CICLABILI PDF

 

ciclabili zona2

ciclabili zona2-2

ciclabili zona2-3

ciclabili zona2-4

ciclabili zona2-5

 

Annunci

Una risposta

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...