PERICOLO AMIANTO IN VIA ASIAGO 72

 

In Via Asiago 72, vi è un capannone visibilmente abbandonato, vetri rotti, degrado etc.….Giovedì 8 marz0 2012 è uscito su LEGGO un articolo nel quale viene denunciata da parte dei cittadini la presenza di amianto in evidente stato di danneggiamento situazione che comporta un alto rischio di volatilità delle fibre.

http://www.leggo.it/milano/bianca/milano_paura_amianto_ispezioni_lampo_il_comune_rivede_il_protocollo_con_asl/notizie/169623.shtml

Abbiamo incontrato i cittadini residenti negli appartamenti che dai balconi si affacciano a pochi metri dalla copertura del tetto in Eternit e abbiamo saputo che essi hanno denunciato già da tempo alle autorità competenti la situazione senza per questo aver ottenuto alcuna risposta.

Abbiamo saputo che il proprietario del capannone è la Merli srl, che ha riferito la volontà di demolire il capannone, cosa che non può essere fatta senza che l’amianto presente venga prima bonificato secondo la normativa vigente.

L’assessore alla sicurezza Marco Granelli, ha annunciato pubblicamente che si sarebbe fatto personalmente carico del problema.

Ricordiamo che l’ Amianto Inalato colpisce pleura, polmone, testicolo, linfociti, midollo osseo, linfonodi.

Le patologie che produce sono: mesoteliomi, asbestosi, cancro polmonare, leucemie, morbo di Hodgkin, linfoma non Hodgkin, mieloma multiplo.

L’amianto è altamente diffuso a Milano, la bonifica può essere pericolosa almeno quanto la sua presenza, e va fatta con precauzioni precise, già dagli anni ’30 si hanno notizie certe sulla sua pericolosità, lo smaltimento in discarica non elimina i rischi collegati alla dispersione del materiale, oltre ad avere costi proibitivi, ci sono metodi convenienti per l’inertizzazione delle fibre di asbesto, che le trasforma in materiale non più fibroso, e quindi totalmente inerti, non pericolose, e addirittura riciclabile.

Abbiamo presentato in Consiglio di Zona un’Interrogazione: http://zona2m5smilano.pbworks.com/w/file/fetch/51834633/Interrogazione%20Amianto%20Asiago%2072.pdf

Stiamo facendo informazione attraverso banchetti e un censimento con le segnalazioni dei cittadini di edifici su cui ci sia una sospetta presenza di amianto: http://www.beppegrillo.it/listeciviche/liste/milano/2012/02/milano-mappatura-amianto-sospetto.html

 

Annunci

  1. Pingback: AMIANTO E INEFFICIENZA UNA MISCELA LETALE | Consigliere Zona 2 MoV.5 Stelle Milano Alessandro Battaglia

  2. Pingback: Consigliere Zona 2 MoV.5 Stelle Milano Alessandro Battaglia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...