Commissione Urbanistica 5 Dicembre 2011

Lunedì 5 dicembre parte del gruppo Movimento Cinque Stelle Zona 2, (Alessandro, Marco,
Michele, Antonello, Milena, Laura, Paolo), si è dato appuntamento presso la sala della parrocchia
San Martino in Greco, per partecipare alla Commissione congiunta Urbanistica-Sport e Tempo
Libero.

All’ordine del giorno il progetto del Piano di Intervento Integrato di Greco-Conti.

Presenti i Cittadini e i Comitati di Greco, i consiglieri di Zona 2, in rappresentanza
dell’Amministrazione Comunale che ha stipulato il contratto con la proprietà dell’Area, l’architetto
Marco Porta della Direzione Centrale Sviluppo del Territorio Settore Piani e Programmi Esecutivi
per l’Edilizia.

ASSENTI i rappresentanti della Proprietà dell’Area in questione……..

Il contratto è stato stipulato dalla giunta precedente, non senza la chiara contrarietà dei Cittadini
residenti, ai quali, dopo aver sottratto una zona verde e un Campo da Calcio già esistente, con i
lavori delle Ferrovie dello Stato per l’alta Velocità,……,è stata promessa la restituzione del Campo
e un piano di miglioramento della viabilità di Piazza Greco, in cambio della svendita di terreno
adibito a Verde Urbano, della successiva operazione di cambio d’uso a terreno Edificabile, (ad
esclusivo vantaggio della Propietà), con relativa colata di cemento e speculazione edilizia.

Da notare che nel Cronoprogramma, la ricostruzione del campo da Calcio è prevista come
ultimo punto, che la Cascina Conti, cascina risalente al Quattrocento, http://www.ilponte.it/
martesana%202004/cascine.html
, è stata consapevolmente abbandonata, e non è previsto nel contratto
un restauro conservativo, bensì un progetto di insediamento Residenziale Convenzionato per il 20% e una
Residenza per Studenti…. http://www.borgocascinaconti.it/index.htm .

Questo mega progetto comporterà un inevitabile aumento della densità di popolazione e di auto
circolanti che andranno ad aumentare le fila di auto imbottigliate in Piazza Greco con ulteriore aumento
dell’irrespirabilità dell’aria per i Cittadini Residenti.

Ci pare evidente che sia diritto dei Cittadini di Greco che venga loro riconsegnato al più presto il Campo da
Calcio che gli è stato sottratto, che vengano risarciti dalle Ferrovie dello Stato i Cittadini proprietari degli
immobili che hanno subito notevoli danni dalla costruzione del passante ferroviario a pochi metri dalle loro
finestre e balconi.

E’ evidente che rientri nelle competenze dell’Amministrazione Comunale, attraverso gli uffici competenti ,
adoperarsi per apportare miglioramenti viabilistici per lo scorrimento dei mezzi su strada, nelle zone ad
alta densità di percorrenza, non ci pare che questo sia realizzabile attraverso una ulteriore urbanizzazione
del Quartiere.

Ci sembra di ricordare che l’attuale Giunta, nel programma Elettorale, avesse promesso una politica di
conservazione e di riqualificazione delle opere edilizie già esistenti, contro la politica di costruzione ex
novo, cementificazione e speculazione Edilizia, inoltre, aveva promesso ai Cittadini la Condivisione e
Partecipazione sui progetti che li riguardassero direttamente.

A tale proposito, abbiamo chiesto all’Architetto Porta quali fossero le penali previste a cui
l’Amministrazione andrebbe incontro se dovesse decidere di recedere al contratto.

I Cittadini hanno così scoperto che nel contratto non è prevista alcuna penale, e la recessione da parte del
Comune comporterebbe una causa Civile con richiesta di danni da parte della Proprietà Privata che non è ad oggi quantificabile.

Ma come? Ma che contratto è un contratto in cui non è prevista la possibilità di poter recedere,
quantificando a priori il danno stimato?

I Cittadini si chiedono a cosa serva cambiare una Giunta se non cambiano le regole che permettano alla
Giunta stessa di portare avanti le Linee Programmatiche promesse in campagna Elettorale!

I contratti che l’Amministrazione stipula con i Privati Speculatori sono pensati a tutto vantaggio di questi
ultimi, in barba ai Cittadini e ai Politici che promettono ben sapendo di non poter mantenere!!

QUI IL LINK ALLA DOCUMENTAZIONE: http://zona2m5smilano.pbworks.com/w/browse/#view=ViewFolder&param=Progetto%20Conti

Annunci

Una risposta

  1. Pingback: AL BORGO CASCINA CONTI IL VENTO PORTA ODORE DI SOLDI | Consigliere Zona 2 MoV.5 Stelle Milano Alessandro Battaglia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...