COMMISSIONE URBANISTICA 24 NOVEMBRE 2011

 

Oggetto: convocazione Commissione Istruttoria Nr 02 Urbanistica, Edilizia Privata, Demanio

Si comunica che la Commissione Istruttoria in oggetto č convocata,

Giovedì 24 Novembre p.v., dalle ore 20.30 alle ore 22.00,

presso il Consiglio di Zona.

Sono all’ordine del giorno i seguenti argomenti:
1) Richiesta parere ai sensi dell’art. 29 “Programma Regiona le per l’Edilizia Residenziale Pubblica 2005-2007 – Intervento di Via Idro”
2) Richiesta di patrocinio per la pubblicazione di cartografie della Zona 2 da parte della Geoplan s.r.l.
3) Varie ed eventuali

RESOCONTO

Punto 1 – progetto edificazione via Idro
Il Presidente della commissione Proietti, ha riferito
che il consiglio Comunale ha deciso di sospendere il progetto di
costruzione delle nuove edificazione in funzione di quanto emerso
dalle osservazione pervenute, cioè che la superficie si trova
all’interno di un’area verde “parco Adriano” e inoltre l’area era
destinata a contenere eventuali piene del canale Martesana e/o
dell’Adda.
Il Presidente Proietti  ha sottolineato che il progetto al
momento è solo sospeso in quanto c’è da risolvere alcuni aspetti
legali relativi al fatto che per l’area era stato emesso un bando e
che questo era stato vinto e assegnato a una (o +) imprese edili.
Sembra che l’orientamento sia quello di ricercare un’altra area su cui
dirottare il progetto.
Un consigliere della Lega (credo Bonora) ha sollevato il sospetto che
nell’area era partito il cantiere in quanto erano già stati già
piantati dei paletti perimetrali, ma ha ricevuto l’assicurazione che
questi paletti erano serviti solo per dei sondaggi nel terreno (???).

Punto 2 – cartina stradale offerta gratuitamente
È pervenuta al Comune e alle varie Zone una richiesta di patrocinio da
parte della Geoplan, società specializzata nella cartografia stradale.
Praticamente la Geoplan fornirebbe gratuitamente delle cartine
tascabili e altre carte da appendere (tipo quelle plastificate).
Le mappe riportano le aree delle zone Comunali, quindi una mappa per ogni zona.
Naturalmente oltre le indicazioni stradali le mappe riportano molti
punti di interesse generale oltre che vari sponsor (ditte – negozi
ecc.)
La Geoplan alla Zona 2 darebbe 5000 cartine tascabili e una ventina di
carte stradali da appendere al muro.
Le obiezioni maggiori sono pervenute sia da un consigliere della PDL,
il quale accusava una certa difficoltà a interpretare la mappa essendo
questa troppo ricca di informazioni, sia da due esponenti della Lega,
anche loro hanno sottolineato una certa “difficoltà di lettura” ed
anche che sarebbe fondamentale “filtrare” gli sponsor per evitare che
le mappe riportino attività tipo “centri massaggi” o “sexy shop”.
Il desiderio (di Piscina) sarebbe che queste mappe riportino
specialmente attività tipiche e tradizionali della zona.
Per cui loro continuerebbero ad usare solo quelle in dotazione e
acquistate dal Comune, molto più semplici.
La replica da parte delPresidente di commissione è stata che:
le cartine della Geoplan sono gratuite e non sostitutive delle altre,
tutte e due possono essere adottate, quelle della Geoplan poi sono
molto più aggiornate e riportano dei dati più precisi rispetto alle
altre, inoltre le informazioni relative agli sponsor possono essere un
elemento che aggiunge valore alla cartina stradale, comunque la
conclusione è stata che avrebbe inoltrato richiesta alla Geoplan per
essere informati circa la tipologia degli sponsor, come condizione per
il rilascio del patrocinio, ogni decisione è stata quindi rimandata al
ricevimento delle informazioni.

Alle 22.30 circa l’assemblea era chiusa

ciao
Michele

Annunci

  1. Meno male che si è impedita un’altra cementificazione!!

    Sono favorevolissimo alle nuove cartine delle Zona 2 di Geoplan, sono molto comode, io ho quelle di Cinisello Balsamo, Sesto San Giovanni e della Zona 9 di Milano (però la mappa di Geoplan non è aggiornata poiché non ci sono le nuove fermate M3) e mi sono sempre trovato benissimo.
    Avere le mappe della Zona 2 di Geoplan conviene perché per il cittadino può capire con precisione quale sia la superficie della zona, incentivando il muoversi a piedi. Oltre al fatto che sono tascabili, è più efficiente aver le loro mappe che quelle del comune, chissà quanto si dovrà aspettare per averle.
    Quelli di Geoplan ne producono sempre molte, concordo anch’io col metterci pubblicità di attività del posto, con ristoranti, locali in vendita o in affitto, bar ecc.

  2. Ciao Lucio, mi duole dirti che la cementificazione, forse verrà impedita lì, in Via Idro, ma concessa in altro luogo, poichè il contratto è gia stato firmato, si tratta ora di capire dove decideranno di spalmare tutto quel cemento in zona 2!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...