Commisione Cultura

Commissione n. 1 – Prossime sedute: 15 settembre h. 18.30 e 19 settembre h. 18.00

Presidente: Mc Grath Carole Lynn – Partito Democratico

Vice Presidente: Re Fraschini Mario – Sinistra per Pisapia

Componenti:

Pirovano Gianluca – Partito Democratico
Montanaro Savino – Partito Democratico
Luvieri Yann – Partito Democratico
Locatelli Simone – Partito Democratico
Azzarone Valentina – Partito Democratico
Gatti Alessandra – Partito Democratico
Besseghini Deborah – Sinistra Ecologia Libertà
Chendi Federico Riccardo – Sinistra Ecologia Libertà
Re Fraschini Mario Antonio – Sinistra per Pisapia
Agnello Silvestre – Sinistra per Pisapia
Piccinni Raffaella Antonia – Italia dei Valori
Costa Stefano Silvano – Verdi Ecologisti
Guaiana Yuri – Gruppo Radicale-Federalista Europeo
Battaglia Alessandro – Movimento Cinque Stelle
Caligaris Dionigi – Popolo della Libertà
Capotosti Roberta – Popolo della Libertà
Nava Marzio – Popolo della Libertà
Pizzi Marco – Popolo della Libertà
Sardone Silvia Serafina – Popolo della Libertà
Camiciotti Gianpiero – Lega Nord
Piscina Samuele – Lega Nord
Colantuoni Luigi – Casini Unione di Centro
Sorrentino Carlo – Nuovo Polo per Milano

 

Odg:

 

1) Pianificazione delle iniziative culturali e ricreative da realizzarsi in zona 2 nel quarto trimestre
2011 mediante promozione diretta (maap) o sostegno finanziario (contributi) o con procedura
ordinaria (bandi).
Annunci

  1. COMMISSIONE DEL 15 SETTEMBRE 2011
    Presenti: La Presidente : Mc Grath Carole Lynn , Gatti, Montanaro, Pirovano,
    Besseghini, , Refraschini, Agnello, Piccinni, Costa ,Guaiana, Battaglia,
    Calligaris, Capotosti, Nava, Pizzi, Sardone, Camiciotti, Piscina.
    Odg: Pianificazione delle iniziative culturali e ricreative da realizzarsi in
    zona 2 nel quarto trimestre 2011 mediante promozione diretta (maap) o
    sostegno finanziario (contributi) o con procedura ordinaria (bandi).
    Roccatagliata propone di fare la riunione in sala del consiglio per proiettare
    immagini e video.
    La presidente introduce l’ODG. si parlerà dei maap e dei contributi Per i
    progetti attuabili nel 4° trimestre 2011.
    Le richieste sono il doppio dei soldi che ci sono nelle casse. Tante proposte
    belle, che magari possono essere riproposte per il futuro.
    I due criteri con cui verranno valutati i progetti sono la qualità (lavori fatti
    bene, non raffazonati) e la rilevanza rispetto a ciò che il Consiglio di zona 2
    vuole fare per i suoi cittadini.
    Si procede ad ascoltare i referenti dei progetti presentati in ordine di
    protocollo.
    Si voterà martedì su tutto.
    I soldi a disposizione sono per i maap 13000 euro, i contributi: 6127, 20
    euro.
    Secondo numero di protocollo:
    1.Ass. nuvola 9 in via zuretti: Lucia Tempesti presenta il progetto
    Conferenza sull’unità d’Italia. Conferenza immaginata in 3 momenti:
    1) presentazione di video con interviste di persone della zona 2. Cosa
    questi 8 intervistati pensano dell’Italia? Ios’è l’italia e cosa ci evoca
    seconda una declinazione latina del nome Italia (ae). In un secondo
    tempo si farà una riflessione su ciò che è stato detto. 2) Poi sarà offerto
    un aperitivo bianco rosso e verde. La sede non è. Stata ancora
    individuata 3) la sala sarà arredata con una mostra fotografica “officina
    Italia”, già proposta a Settimo Milanese.
    Ass. nuvola 9 è un’ass. che ha già collaborato con zona 2 l’anno scorso.
    La richiesta è di 1500 euro.
    Chiede la presidente se si può abbassare il prezzo… la presidente dell’ass.
    chiede se i privati possono intervenire.
    Capotosti: fa presente che non sono specificate le voci. Difficile la lettura
    scannerizzata del documento che è stato inviato. Vengono esposte alcune
    cifre: Produzione video 750 euro, 200 di iva, produzione grafica di 200
    euro, 200 euro di pubblicità.
    Capotosti chiede quando si vorrebbe che si realizzare? Risponde (R) A
    dicembre.
    Sardoni: il documento presentato dall’ass. è troppo inferiore allo standard
    stabilito. Non si capisce molto dell’associazione.
    Sardoni fa presente che ci deve essere un’esperto… la signora Tempesti fa
    presente che ci sarà uno storico. Il taglio del progetto è di attenzione all’
    “evoluzione della cittadinanza”. Chi organizza l’aperitivo? R. La
    cooperativa Ciclomendes. Non si può deliberare un aperitivo fatto a casa.
    Calligaris: come scegliete gli intervistati? R. persone del territorio,
    persone emigrate. Ma non sono interviste di strada.
    Fraschini: fa presente che è importante la specificità di presentazione del
    progetto (dove, con cosa, come, con chi, perché….)
    Chendi: Domanda (D): è divulgativo o per specialisti? R: Divulgativo
    Costa: lui conosce la presidente e la presenta come persona ok.
    L’anno scorso è stato realizzato un progetto all’auditorium ex-chiesetta,
    ma se nella mappatura si trova un’altra sede ben venga.
    Camiciotti: non vi sembra di venire a proporre qualcosa di troppo vago?
    Voce della Lega che non ama l’unità di Italia (comincia il teatrino) R: non
    può bloccare per 8 mesi specialistie location, in attesa che il progetto
    venga deliberato!!
    2.Signor Natale dell’Anpi: Ass. Nazionale partigiani italiano sez. di
    Crescenzago. L’ass. ha fatto tante iniziative ( 25 aprile, 17 maggio, festa di
    via padobva, 2 giungo) con il consiglio di zona. Oggi presenta l’idea Festa
    festival dell’unità d’italia.
    L’ass. salvaguarda la memoria storica, fa ed. civica, ricorda le radici
    antifasciste della nostra democrazia. E’ un sogg sociale che istituisce
    iniziative canoniche (le corone alle lapidi), ma tenta di sintonizzarsi con i
    luoghi storici del territorio. ( altro teatrino: decreto Berlusconi tra Sardoni e
    e il signor Natale circa un calendario senza festività civili).
    La proposta prevede nell’ambito delle celebrazioni dell’unità: concerti,
    presentazioni teatrali e altre attività nelle piazze più significative della zona
    2. La durata potrebbe essere dal 20 di ottobre al 20 novembre. Costi?
    Preventivo ipotetico di 4000 euro. Sarebbe bello che il consiglio prendesse in
    mano l’iniziativa.
    Capotosti: questa richiesta progettuale è stata presentata anche l’anno scorso,
    ed era stata bocciata perché generica. La domanda così presentata non è
    sufficiente. Se non ci fossero soldi del consiglio, il progetto verrebbe fatto
    comunque dall’anpi?
    R: il progetto era chiarissimo… comunque ha seguito il modello che il
    consiglio chiede di compilare. (teatrino inutile circa le lapidi….). Al Trotter
    uno spettacolo teatrale sull’origine della nostra democrazia. Orchestra di via
    padova, gruppo Sinità, vorrebbe coinvolgere anche il teatro Officina. Villa
    Pallavicini, Coro pane guerra.
    Piscina: vuole chiarire la questione sul calendario – quella del Signor Natale
    circa l’idea di togliere da un calendario le feste civili, era un’osservazione
    strumentale-.
    Calligaris: D. come collegate l’argomento Risorgimento e Resistenza?
    perché c’è un volo pindarico tra le due temporalità storiche. R. Non è un volo
    pindarico … il fascismo ha spaccato un processo storico che partì col
    Risorgimento e riprese dopo il fascismo e le guerre con la resistenza.
    Refraschini: questione di metodo: Sedai consiglieri vengono fatte delle
    domande sul significato dell’iniziativa, il tempo si allunga per lasciar dare la
    risposta.
    Costa: i colleghi non siano discriminatori nei confronti dell’Anpi.
    Chendi: le cifre sono coerenti e congrue, se il valore dell’iniziativa venisse
    condivisa.
    Sartoni. D. prima il dettaglio e poi stanziamo i soldi. Quanti volantini pensa
    di stampare? Sono previsti 800 euro per la pubblicità…
    La presidente ci tiene a separare la cultura dalla politica!
    I soldi si stanziano per gli eventi!
    R. 7 eventi in un mese. I soldi richiesti sono per i rimborsi spese.
    Besseghini: un dubbio sull’attenzione al dettaglio: da un lato è giusto,
    dall’altro però talvolta è difficile programmare in maniera puntuale un
    progetto ancora non approvato.
    3.Oz music: 2 progetti presentati a nov e dic 2010. Erano progetti pensati
    per la primavera estate non per il quarto quadrimeste, quindi ne
    propongono un altro:Progetto “Napoli e oltre” è un repertorio musicale
    di melodia italiana, con contaminazione jazzistica. Melodie
    afroamericane che influenzano il ritmo italiano. Due musicisti e un
    presentatore che darà spunti sui temi sociali (immigrazione,
    integrazione- “O sole mio” è una canzone scritta da un emigrat
    italiano!). I musicisti non sapevano che dovesse essere messa presentata
    la nota spese. Comunque hanno sotto mano il dettaglio economico:
    Richiesti 1080 euro compreso di iva. Location: circolo Unita
    Proletaria di viale Monza ( nella cifra richiesta è quindi inclusa la spesa
    di utilizzo della sede). Richiedono a carico del consiglio la pubblicità.
    Capotosti: quando si farebbe? 14 dicembre.
    Battaglia: Fino ad ora per ogni progetto è stato criticata la generalità,
    la vaghezza. Forse non è la documentazione del Consiglio di zona a
    non essere sufficientemente completa?
    Camiciotti: D. a chi si rivolge questo progetto? R. target aperto, il
    messaggio è: la musica contamina ed è contaminata dalle culture che si
    incontrano!!
    Camiciotti fa presente che l’iniziativa deve essere fruibile da tutti!! Non
    è abitudine finanziare un’iniziativa che si colloca in una sede
    politicizzata.
    Ghendi: quante persone contiene? R. 200/250.

  2. Continua il 20 settembre…
    PRESENTI: Presidente Mc Grath Carole Lynn, vicepresidente Refraschini, Gatti, Agnello,Camiciotti, Piccinni, Costa, Guaiana, Calligaris, Capotosti, Roccatagliata. Sardone, Piscina,Battaglia arriva 5 minuti dopo. (chiedo scusa se mi sono persa qualcuno…)
    La presidente dà delle regole:
    • fa lei una breve presentazione del richiedente.
    • Non vuole discussioni in aula,
    • domande breve.

    7 presentazioni:
    Prima iniziativa -Ass. Pallavicini: corso di italiano per stranier. Lì’associazione aiuta anche l’inserimento dei bambini stranieri nella scuola pubblica. Ci sono 45 volontari (servizio babysitting per far studiare le donne).
    Parlano a nome dell’associazione la signora Manuela e la signora Marisa: E’ una scuola già conosciuta dal consiglio, ci sono 250 iscritti. La scuola si è diversificata. Molta attenzione per le donne. Un altro filone è quello della cura dei minori (12-15 anni). Corsi pre e pot parto per le donne. La loro filosofia è : benvenuti in Italia conoscendo le regole.
    Domande:
    Sardone D. spese? R. 2500 euro chiedono alla commissione per affitto e materiale vivo. I ragazzi non pagano nulla, la scuola dà tutto il materiale didattico. La richiesta dei 2500 euro è un contrbuto del 30% del costo reale.
    D. quanto dura il corso? R. un quadrimestre.
    D. del vicepresidente: potreste informarci sulla composizione etnica? R. 27 nazionalità. Prevalentemente egiziani e nord africani. Poi senegalesi, sudamericani. D. se questo è un contributo, ha regole diverse rispetto al MAAP.
    2 RICHIESTA: <>. All’interno del parco Trotter. Richiesta di 3000 euro.
    Parla la presentatrice: l’evento prevede la mattina una marcia, il pomeriggio altre iniziative a tema: “vivibilità a misura di bambino”. Indicono anche la seconda edizione di un concorso letterario.
    Le voci all’interno dei 3000 euro è per spese vive: pubblicità (raggiungere 1000 famiglie che vivono il parco, ma non solo) radio.
    Domande:
    Sardone: quanti volantini: R. 1500 circa, più cartelloni, anche per raggiungere le altre scuole che partecipano.
    Roccatagliata: voi avete chiesto anche in altre commissioni altre iniziative? Si alla commissione scuola per la edizione di un libro del parco trotter.
    Battaglia: come divulgazione radio avete già qualche contatto? R. radio locale, radio Popolare.
    Il lavoro degli artisti e /o gruppi teatrali come è organizzato? R. all’interno di una chiesetta dato il tempo.
    D. Camiciotti: chi sono gli esperti? R. sono relatori di fama, ma che non chiedono compenso.
    Capotosti: chiarimento- all’interno c’è scritto che è un contributo, ma in realtà risulta essere richiesta la spesa completa. Se non accogliessimo la proposta? R. la realizzeranno comunque.

    Iniziative MAAP:
    n. prot. 60 “il canone inverso” Antonio Capozza: richiesta di 4500 euro è un’ass. musicale con 2 scopi principali: organizzazione di eventi concertistici soprattutto di musica barocca, aspetto didattico. Da un anno è aperta una scuola di 50 allievi a buccinasco. 2 volte l’anno organizzano due concerti nelle chiese più importanti di Milano ed hinterland (Morimondo, Chiaravalle, Monluè, S. Maria Rossa in Crescenzago). Nel mese di Novembre vorrebbero proporre il Requiem di Mozart, una riduzione dell’opera, ma con un coro completo. Vorrebbero farlo una domenica pomeriggio ore 16. Dopo o prima il concerto sarà data occasione di visitare la chiesa che ospita il concerto con una guida. Cultura musicale + arte architettonica.
    D della presidente: quanti posti ci sono? R. 150 persone si spera.
    Le spese sono per siae, trasporto e noleggio pianoforte sono molto ingenti.
    Piscina: D. il biglietto d’ìngresso? Il parrocco non lo vuole. Ma tanto un MAAP non potrebbe prevedere il pagamento di un biglietto di ingresso.
    Capotosti: anche l’anno scorso è stato proposto ancora. E se non riuscissimo a dare tutta la cifra?
    R. loro lo vogliono fare sempre con una compagine di 40 persone, ma con un solo solista e non 4.., con un programma musicale alternativo.
    Sardone: la prossima volta può dare un dettaglio dei 4500 euro?
    Refraschini: precisazione: il collo di 40 elementi non sono membri dell’ass? R. Si rivolgono a esterni.
    D. quanto dura lo spettacolo? R. Un’ora.
    Prot 65 Maap “Teatro del trotter”: Luca Cianci della “ditta gioco fiaba” insieme al parco trotter e città del sole organizza il “teatro nel trotter” (tnt) sta organizzando uno spettacolo per bambini a ingresso gratuito nel periodo natalizio. E’ uno spettacolo di canto di Natale sulle storie di Dikens. (1500 euro) La rassegna teatrale di questa compagnia va avanti da 9 anni e viene finanziata dalla Regione, o dalla fondazione Cariplo e altri. La formula a ingresso gratuito a Natale chiama più persone ( la sala può tenere 150 persone). Faranno l’iniziativa anche senza contributo, facendosi pagare.
    Per pubblicità fanno 10.000 manifesti per 50 spettacoli e 5000 spettatori.
    Piscina: D. 1300 offerta spettacolo cos’è? R. il costo dello spettacolo, ma forse ha capito male a compilare Luca Cianci.
    Capotosti: questo è un contributo o un map, visto che risulta essere una parte del tutto? R. è un contributo e non un map perché chiedono una parte.
    D. Affitto sala? R. con la scuola hanno una convinzione, per cui è un contributo per aiutare la scuola.
    Sardone: i volantini sono stati già stampati? R. No.
    D. quanti volantini? R. circa 3000. La Sardone fa i complimenti per il basso costo.
    D. i 300 euro a cosa servono? R. per fare un lavoro di supporto all’informazione dell’evento.
    Refraschini: DittaGiocoFiaba siete altro dal Parco Trotter? R. sì. Siamo un’ass. libera.
    Presidente: questo spettacolo è per tutti i bambini? Sì, è aperta a tutti i bambini di Milano.
    Ghendi: quanti elementi ha la compagnia. R. 3 nello spettacolo più 1 tecnico. C’è sempre un responsabile di sala, perché coi bambini bisogna una figura adulta di controllo.
    D. si può chiedere specifica sulla qualità del volantino?
    Agnello: quanto dura lo spettacolo? R. 50 minuti.

    il teatro della memoria: omaggio a giovanni danzi milanese è un progetto non protocollato, perché consegnato fuori tempo.

    La commissione prende in considerazione altri due progetti presentati dal proponente:
    Prot. 63 L’altro “ascolto il tuo cuore, Milano”: Sabinio de Chirico, fratello del celebre pittore ha scritto un romanzo “ascolto il tuo cuore, città” e narra la scoperta di Milano di Sabinio stesso. Il romanzo è del 1943, scritto durante i bombardamenti. Nel 44 viene stampata una seconda edizione in cui si fa presente la paradossalità della sopravvivenza delle opere di Milano. L’iniziativa prevede dunque la lettura di parti del romanzo, con presentazione di diapositive della Milano bombardata e la proiezione dei quadri di Sabinio.
    Sardone: forse c’è un errore al calcolo IVA. Deve rivedere meglio i conti.
    Altra domanda: che tipo di materiale pubblicitario pensa di fare?
    R. 100 a colori. 3000 formato A5.
    La presidente fa presente che il Teatro San Domingo è il teatro di una parrocchia in una trasversale di viale monza.
    Lo spettacolo sarà il pomeriggio per agevolare gli anziani.
    D. La distribuzione: R. partnership del comune e poi dei ragazzi del teatro fanno volantinaggio.
    Capotosti: D.” La ninetta” seconda proposta protocollata è stata già proposta l’anno scorso?
    Gandi: la Ninetta è stata fatta in diverse versioni drammaturgiche. La drammatizzazione di Sabinio è originale? No. R. vogliono evitare di pagare la siae.
    Refraschini: Consiglia anche lui di far rivedere i conti da un commercialista.
    Prot. Bel canto: assente.

    Sardone chiede alla Presidente se sono stati contatti gli assenti telefonicamente e non solo via mail?
    La presidente, chiude la riunione facendo presente che i fondi dal comune non si sa quando arriveranno. Quindi per quanto riguarda il corso base di pc a crescenzago, non parte ancora e chiedono dalla biblioteca di Crescenzago 800 euro Map per partire.
    Piscina: è restio a votare questa procedura di anticipare dei soldi che devono essere devoluti dal comune.
    Voteranno tutto venerdì 23 settebre.
    Architetto Amato (cittadino comune): interviene all’ultimo e fa presente che non è chiaro l’ODG. Ha fatto 5 richieste di audizione.
    Aspetta da luglio di essere convocato ed è venuto per vedere se la sua richiesta è stata accolta, perché nell’ODG non c’è scritto nulla.
    Capotosti: gli uffici tendono ad occultare le documentazioni dirette ai presidenti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...