Commisione Scuola

Giovedì 08 settembre 2011

Presso viale Zara 100 Commisione Scuola:

Presidente: Azzarone Valentina – Partito Democratico

Vice Presidente: Ciullini Alberto – Sinistra Ecologia Libertà

Componenti:

Montanaro Savino – Partito Democratico
Fanari Francesco Giovanni – Partito Democratico
Bassani Laura – Partito Democratico
Muraca Antonio – Partito Democratico
Sblendido Vittoria – Partito Democratico
Locatelli Simone – Partito Democratico
Ciullini Alberto Emilio – Sinistra Ecologia Libertà
Proietti Alberto – Sinistra Ecologia Libertà
Re Fraschini Mario Antonio – Sinistra per Pisapia
Agnello Silvestre – Sinistra per Pisapia
Basile Salvatore – Italia dei Valori
Costa Stefano Silvano – Verdi Ecologisti
Guaiana Yuri – Gruppo Radicale-Federalista Europeo
Battaglia Alessandro – Movimento Cinque Stelle
Canino Antonio – Popolo della Libertà
Guazzarri Stefano – Popolo della Libertà
Locanto Salvatore – Popolo della Libertà
Sardone Silvia Serafina – Popolo della Libertà
Camiciotti Gianpiero – Lega Nord
Nobile Serena – Lega Nord
Colantuoni Luigi – Casini Unione di Centro
Sorrentino Carlo – Nuovo Polo per Milano

Odg.

1) Pianificazione delle iniziative culturali e ricreative da realizzarsi in zona 2 nel quarto trimestre
2011 mediante promozione diretta (maap) o sostegno finanziario (contributi) o con procedura
ordinaria (bandi).
Annunci

Una risposta

  1. 8 settembre 2011

    Commissione scuola – Consiglio di zona 2

    Presidente sostituito da ?

    Segretario consigliere Basile (IDV)

    Il funzionario del CdZ sig. Giuntoli fa presente che non è stata erogata dal Comune la somma di € 6200,00 per far funzionare la sala prove e i 3 corsi di musica nel trimestre da ottobre a dicembre 2011, di 27 ore settimanali, nel CAG Cattabrega (in Zona 2) frequentati da giovani di tutta la città, aperti fino alle 24, seguiti da 2 o 3 tecnici/educatori specializzati in musica.

    In questo momento di crisi, l’iter si prospetta più lungo del solito:

    Il Comune deve confermare le somme già preventivate dopo il riequilibrio e l’assemblea di bilancio entro fine settembre, ma prima deve effettuare il capitolo di bilancio dopo che ogni settore della città ha fatto pervenire la dichiarazione di disponibilità, poi in base al capitale esistente si rivedono i preventivi di spesa accettati e vengono timbrati quelli autorizzati. Questo su migliaia di voci di spesa.
    Con la determina firmata si richiama l’operatore che ha fatto il preventivo migliore e gli si fa firmare il contratto, quindi passa ancora tempo.
    I soldi, in questo modo, arriverebbero a ottobre inoltrato e i corsi s’interromperebbero.
    Giuntoli chiede che l’importo sia anticipato dalla Commissione scuola e dalla Presidenza. Dopo il riequilibrio di bilancio si riattingerebbe dal capitolo Spese diverse per rifondere la Commissione Scuola.
    Guaiana, consigliere radicale, propone di spalmare la richiesta su tutte le commissioni e la presidenza perché, avendo la Commissione scuola € 6634,16, rimarrebbero pochi fondi per i MAAP e contributi richiesti.
    Alcuni consiglieri sono per far coprire tutto dalla Presidenza, Costa chiede di esaminare prima gli altri progetti presentati alla Commissione scuola. Il presidente fa notare che si può attingere da più fondi perché per la Ragioneria ogni Zona ha un fondo unico.
    Se si attinge da Fondi diversi della Ragioneria centrale l’iter è più lungo, approssimativamente da un mese e mezzo a tre.

    -MAAP per progetto teatrale Coppelia, rielaborazione moderna di un racconto di Hoffmann. (La stessa associazione Artespettacolo ha già effettuato nel 2009 Il lago dei cigni, rifiutato nel 2010).
    Richiesti € 1980 (di cui € 600,00 per l’affitto del teatro) per 1 spettacolo per le materne Giacosa, Rovetta e Russo, per tutti i bimbi (piccoli, medi e grandi), per un totale di 300 spettatori. Sono state scelte queste scuole perché sono vicine al teatro e i bambini possono raggiungerlo a piedi. Lo spettacolo è interculturale perché tratta del gemellaggio con una scuola in Africa.

    -Contributo per Amici del parco Trotter: Libro Trotter Nella biblioteca popolare (circa 1000 volumi donati dalle famiglie, per bambini 3/10 anni circa) il centro multiculturale è aperto il venerdì dalle 16 alle 18,30. Si leggono racconti, anche in lingua con traduttori in simultanea, a cura di alunni più grandi e di un gruppo di volontarie (le “mamme contadine” del Trotter).
    Il contributo richiesto di 2000 euro serve tanto per la pubblicità ripetuta necessaria a far conoscere l’iniziativa dentro e fuori la Casa del Sole, quanto per invitare 3 autori (di narrativa per ragazzi) della Rizzoli non residenti a Milano, presumendo che ognuno costi (viaggio e pernottamento) € 200,00.

    -Contributo richiesto per associazione sportiva Greco/San Martino di € 600,00 di cui 200 per il materiale espositivo e € 400,00 per un premio di partecipazione ad ogni bimbo.
    Per concorso artistico, già in corso, prevede una premiazione dei disegni effettuati nel corso dell’anno scolastico 2010-2011, in piazza Greco, a ottobre. La giuria è composta da insegnanti, genitori e pubblico.
    Su domanda di un consigliere viene spiegato che l’associazione è sportiva, ma intende coinvolgere i bambini anche in altre attività di quartiere e di socializzazione che esulino da scuola e sport.

    -La cittadina Emma Muracchioli, rappresentante dei genitori eletto nel consiglio del Polo scolastico 4 (che copre una ventina di materne e nidi situati parte nella Zona 2 e parte nella Zona 3), chiede se il nuovo rappresentante del CdZ2 per il Polo scolastico è stato designato oppure è ancora in carica il consigliere Bonora (Lega Nord), non presente.
    Domanda che la stessa e il consigliere del Polo 4 Maria Borgia avevano rivolto alla stessa Commissione scuola del CdZ2 già nella seduta precedente. Muracchioli fa notare che il rappresentante del CdZ3 è dimissionario e quindi il Polo 4 rischia di far ripartire i lavori con 2 membri in meno.
    Le viene risposto che spetta al Polo inoltrare domanda, ma nessuno indica un iter o una persona (il presidente? La PO? Un consigliere?) precisi.
    Quindi la seduta continua a porte chiuse per esaminare i progetti presentati.
    8 settembre 2011

    Commissione scuola – Consiglio di zona 2

    Presidente sostituito da ?

    Segretario consigliere Basile (IDV)

    Il funzionario del CdZ sig. Giuntoli fa presente che non è stata erogata dal Comune la somma di € 6200,00 per far funzionare la sala prove e i 3 corsi di musica nel trimestre da ottobre a dicembre 2011, di 27 ore settimanali, nel CAG Cattabrega (in Zona 2) frequentati da giovani di tutta la città, aperti fino alle 24, seguiti da 2 o 3 tecnici/educatori specializzati in musica.

    In questo momento di crisi, l’iter si prospetta più lungo del solito:

    Il Comune deve confermare le somme già preventivate dopo il riequilibrio e l’assemblea di bilancio entro fine settembre, ma prima deve effettuare il capitolo di bilancio dopo che ogni settore della città ha fatto pervenire la dichiarazione di disponibilità, poi in base al capitale esistente si rivedono i preventivi di spesa accettati e vengono timbrati quelli autorizzati. Questo su migliaia di voci di spesa.
    Con la determina firmata si richiama l’operatore che ha fatto il preventivo migliore e gli si fa firmare il contratto, quindi passa ancora tempo.
    I soldi, in questo modo, arriverebbero a ottobre inoltrato e i corsi s’interromperebbero.
    Giuntoli chiede che l’importo sia anticipato dalla Commissione scuola e dalla Presidenza. Dopo il riequilibrio di bilancio si riattingerebbe dal capitolo Spese diverse per rifondere la Commissione Scuola.
    Guaiana, consigliere radicale, propone di spalmare la richiesta su tutte le commissioni e la presidenza perché, avendo la Commissione scuola € 6634,16, rimarrebbero pochi fondi per i MAAP e contributi richiesti.
    Alcuni consiglieri sono per far coprire tutto dalla Presidenza, Costa chiede di esaminare prima gli altri progetti presentati alla Commissione scuola. Il presidente fa notare che si può attingere da più fondi perché per la Ragioneria ogni Zona ha un fondo unico.
    Se si attinge da Fondi diversi della Ragioneria centrale l’iter è più lungo, approssimativamente da un mese e mezzo a tre.

    -MAAP per progetto teatrale Coppelia, rielaborazione moderna di un racconto di Hoffmann. (La stessa associazione Artespettacolo ha già effettuato nel 2009 Il lago dei cigni, rifiutato nel 2010).
    Richiesti € 1980 (di cui € 600,00 per l’affitto del teatro) per 1 spettacolo per le materne Giacosa, Rovetta e Russo, per tutti i bimbi (piccoli, medi e grandi), per un totale di 300 spettatori. Sono state scelte queste scuole perché sono vicine al teatro e i bambini possono raggiungerlo a piedi. Lo spettacolo è interculturale perché tratta del gemellaggio con una scuola in Africa.

    -Contributo per Amici del parco Trotter: Libro Trotter Nella biblioteca popolare (circa 1000 volumi donati dalle famiglie, per bambini 3/10 anni circa) il centro multiculturale è aperto il venerdì dalle 16 alle 18,30. Si leggono racconti, anche in lingua con traduttori in simultanea, a cura di alunni più grandi e di un gruppo di volontarie (le “mamme contadine” del Trotter).
    Il contributo richiesto di 2000 euro serve tanto per la pubblicità ripetuta necessaria a far conoscere l’iniziativa dentro e fuori la Casa del Sole, quanto per invitare 3 autori (di narrativa per ragazzi) della Rizzoli non residenti a Milano, presumendo che ognuno costi (viaggio e pernottamento) € 200,00.

    -Contributo richiesto per associazione sportiva Greco/San Martino di € 600,00 di cui 200 per il materiale espositivo e € 400,00 per un premio di partecipazione ad ogni bimbo.
    Per concorso artistico, già in corso, prevede una premiazione dei disegni effettuati nel corso dell’anno scolastico 2010-2011, in piazza Greco, a ottobre. La giuria è composta da insegnanti, genitori e pubblico.
    Su domanda di un consigliere viene spiegato che l’associazione è sportiva, ma intende coinvolgere i bambini anche in altre attività di quartiere e di socializzazione che esulino da scuola e sport.

    -La cittadina Emma Muracchioli, rappresentante dei genitori eletto nel consiglio del Polo scolastico 4 (che copre una ventina di materne e nidi situati parte nella Zona 2 e parte nella Zona 3), chiede se il nuovo rappresentante del CdZ2 per il Polo scolastico è stato designato oppure è ancora in carica il consigliere Bonora (Lega Nord), non presente.
    Domanda che la stessa e il consigliere del Polo 4 Maria Borgia avevano rivolto alla stessa Commissione scuola del CdZ2 già nella seduta precedente. Muracchioli fa notare che il rappresentante del CdZ3 è dimissionario e quindi il Polo 4 rischia di far ripartire i lavori con 2 membri in meno.
    Le viene risposto che spetta al Polo inoltrare domanda, ma nessuno indica un iter o una persona (il presidente? La PO? Un consigliere?) precisi.
    Quindi la seduta continua a porte chiuse per esaminare i progetti presentati.

    8 settembre 2011

    Commissione scuola – Consiglio di zona 2

    Presidente sostituito da ?

    Segretario consigliere Basile (IDV)

    Il funzionario del CdZ sig. Giuntoli fa presente che non è stata erogata dal Comune la somma di € 6200,00 per far funzionare la sala prove e i 3 corsi di musica nel trimestre da ottobre a dicembre 2011, di 27 ore settimanali, nel CAG Cattabrega (in Zona 2) frequentati da giovani di tutta la città, aperti fino alle 24, seguiti da 2 o 3 tecnici/educatori specializzati in musica.

    In questo momento di crisi, l’iter si prospetta più lungo del solito:

    Il Comune deve confermare le somme già preventivate dopo il riequilibrio e l’assemblea di bilancio entro fine settembre, ma prima deve effettuare il capitolo di bilancio dopo che ogni settore della città ha fatto pervenire la dichiarazione di disponibilità, poi in base al capitale esistente si rivedono i preventivi di spesa accettati e vengono timbrati quelli autorizzati. Questo su migliaia di voci di spesa.
    Con la determina firmata si richiama l’operatore che ha fatto il preventivo migliore e gli si fa firmare il contratto, quindi passa ancora tempo.
    I soldi, in questo modo, arriverebbero a ottobre inoltrato e i corsi s’interromperebbero.
    Giuntoli chiede che l’importo sia anticipato dalla Commissione scuola e dalla Presidenza. Dopo il riequilibrio di bilancio si riattingerebbe dal capitolo Spese diverse per rifondere la Commissione Scuola.
    Guaiana, consigliere radicale, propone di spalmare la richiesta su tutte le commissioni e la presidenza perché, avendo la Commissione scuola € 6634,16, rimarrebbero pochi fondi per i MAAP e contributi richiesti.
    Alcuni consiglieri sono per far coprire tutto dalla Presidenza, Costa chiede di esaminare prima gli altri progetti presentati alla Commissione scuola. Il presidente fa notare che si può attingere da più fondi perché per la Ragioneria ogni Zona ha un fondo unico.
    Se si attinge da Fondi diversi della Ragioneria centrale l’iter è più lungo, approssimativamente da un mese e mezzo a tre.

    -MAAP per progetto teatrale Coppelia, rielaborazione moderna di un racconto di Hoffmann. (La stessa associazione Artespettacolo ha già effettuato nel 2009 Il lago dei cigni, rifiutato nel 2010).
    Richiesti € 1980 (di cui € 600,00 per l’affitto del teatro) per 1 spettacolo per le materne Giacosa, Rovetta e Russo, per tutti i bimbi (piccoli, medi e grandi), per un totale di 300 spettatori. Sono state scelte queste scuole perché sono vicine al teatro e i bambini possono raggiungerlo a piedi. Lo spettacolo è interculturale perché tratta del gemellaggio con una scuola in Africa.

    -Contributo per Amici del parco Trotter: Libro Trotter Nella biblioteca popolare (circa 1000 volumi donati dalle famiglie, per bambini 3/10 anni circa) il centro multiculturale è aperto il venerdì dalle 16 alle 18,30. Si leggono racconti, anche in lingua con traduttori in simultanea, a cura di alunni più grandi e di un gruppo di volontarie (le “mamme contadine” del Trotter).
    Il contributo richiesto di 2000 euro serve tanto per la pubblicità ripetuta necessaria a far conoscere l’iniziativa dentro e fuori la Casa del Sole, quanto per invitare 3 autori (di narrativa per ragazzi) della Rizzoli non residenti a Milano, presumendo che ognuno costi (viaggio e pernottamento) € 200,00.

    -Contributo richiesto per associazione sportiva Greco/San Martino di € 600,00 di cui 200 per il materiale espositivo e € 400,00 per un premio di partecipazione ad ogni bimbo.
    Per concorso artistico, già in corso, prevede una premiazione dei disegni effettuati nel corso dell’anno scolastico 2010-2011, in piazza Greco, a ottobre. La giuria è composta da insegnanti, genitori e pubblico.
    Su domanda di un consigliere viene spiegato che l’associazione è sportiva, ma intende coinvolgere i bambini anche in altre attività di quartiere e di socializzazione che esulino da scuola e sport.

    -La cittadina Emma Muracchioli, rappresentante dei genitori eletto nel consiglio del Polo scolastico 4 (che copre una ventina di materne e nidi situati parte nella Zona 2 e parte nella Zona 3), chiede se il nuovo rappresentante del CdZ2 per il Polo scolastico è stato designato oppure è ancora in carica il consigliere Bonora (Lega Nord), non presente.
    Domanda che la stessa e il consigliere del Polo 4 Maria Borgia avevano rivolto alla stessa Commissione scuola del CdZ2 già nella seduta precedente. Muracchioli fa notare che il rappresentante del CdZ3 è dimissionario e quindi il Polo 4 rischia di far ripartire i lavori con 2 membri in meno.
    Le viene risposto che spetta al Polo inoltrare domanda, ma nessuno indica un iter o una persona (il presidente? La PO? Un consigliere?) precisi.
    Quindi la seduta continua a porte chiuse per esaminare i progetti presentati.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...